Le giravolte politiche del ct del Settebello Campagna

Sandro Campagna, allenatore del Settebello campione del mondo

Il commissario tecnico della nazionale maschile di pallanuoto Sandro Campagna è stato indicato nella squadra di assessori del candidato a sindaco di Siracusa della coalizione di centrodestra, Ezechia Paolo Reale.

Non è la prima volta che l’ex dell’Ortigia si tuffa nella piscina della politica. Nelle ultime elezioni regionali, però, era su un’altra sponda, quella del centrosinistra. L’allora candidato alla presidenza della Regione, Fabio Micari, del Pd, lo aveva inserito nella sua squadra di assessori

Insomma, prima con uno schieramento, poi con un altro nel volgere di pochi mesi. Va detto, comunque, che il ct del Settebello non vive a Siracusa anche se è sempre molto informato su quello che accade nella sua città di adozione.

Il 24 giugno, a Siracusa, ci sarà il ballottaggio che vede in campo anche l’esponente del centrosinistra, Francesco Italia, attuale vice sindaco di Siracusa. Tra gli assessori scelti da Italia, l’ex assessore alla Regione siciliana, Fabio Granata, tra i fondatori di Diventerà Bellissima, il movimento del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci. Nella stessa squadra di Reale c’è un altro sportivo, il presidente del Siracusa calcio Gaetano Cutrufo.