Fusina: “Riparto da Siena per continuare a vincere”

Nella foto, il tecnico siracusano campione d'Italia con il Bozen Alessandro Fusina

È stato il tecnico più vincente degli ultimi anni della pallamano italiana. Adesso una nuova  sfida professionale con l’ obiettivo di sviluppare progetti ed iniziative nel territorio toscano.

Dopo aver trionfato in Alto Adige alla guida del Bolzano; facendo incetta di scudetti, coppe e supercoppe d’Italia, Alessandro Fusina si appresta ad  una nuova sfida. Sarà  il tecnico dell’ Ego Tavernelle in A2 e responsabile del settore giovanile.

“Ancora per questa stagione scenderemo in campo con la denominazione Ego Tavarnelle, – spiega il pluridecorato tecnico siracusano-ma esiste già una struttura che è già operativa su Siena e provincia. Avevo bisogno di nuovi stimoli- continua l’ ex capitano della Nazionale- e per me scendere di categoria non è un problema. L’ obiettivo è naturalmente fare un campionato di vertice, chi mi conosce sa che punto sempre al massimo. Il  campionato di A2 sarà molto competitivo, quest’anno tutte le squadre si stanno attrezzando bene., la mia squadra è giovanissima. Il mio  compito sarà quello di  trasferire le mie competenze e creare una struttura che nel tempo porti risultati. Lavorerò a tappeto sulle scuole di Siena e provincia. Sono sicuro che il lavoro ci ripagherà dei sacrifici fatti”.

SHARE