Calendario A1, esordio casalingo con il Quinto per i biancoverdi

Valentino Gallo prodotto del vivaio dell'Ortigia

Debutto casalingo con il Quinto il prossimo 5 ottobre per l’Ortigia nel massimo campionato maschile. Previste due lunghe pause in entrambi i tornei: la prima a gennaio, a causa degli Europei di Budapest (in programma dal 12 al 26). La seconda, invece, a marzo, a causa dei tornei di qualificazione olimpica.

Tornano  i playoff, sebbene in forma ridotta a causa del fittissimo calendario internazionale. Lo scudetto maschile sarà assegnato dallo scontro diretto tra le prime due società classificate al termine della stagione regolare; il 3° posto, che assegna l’ultimo pass utile per partecipare alla Champions League della stagione successiva, sarà determinato dal confronto tra le società terza e quarta classificate. Il 5° posto, ultimo per partecipare alla Euro Cup della stagione successiva, sarà determinato dalla classifica della stagione regolare.

Tornando al calendario, alla seconda subito trasferta ostica nella vasca dello Sport Management, mentre alla terza il derby con il Telimar Palermo. Alla decima, arriverà alla Caldarella il Brescia, alla ripresa, dopo la sosta, 1 febbraio 2020 la super sfida interna con i pluricampioni della Pro Recco.