Albatro,a Fondi vittoria obbligatoria per il girone unico

L'Albatro vuole vincere a Fondi

L’Albatro a  Fondi con un solo obiettivo: vittoria. È questo l’imperativo affidato da coach Peppe Vinci ai suoi giocatori.
La settimana di allenamenti è stata particolarmente dura e i siracusani hanno lavorato molto sulla concentrazione e sull’ obiettivo.

L’Albatro non ha altre scelte. Dopo le sconfitte con Trieste e Bressanone, i siracusani devono necessariamente portare a casa l’intera posta. Dalla trasferta pontina servono due punti per dare un senso a questa fase della stagione. Senza se e senza ma, l’Albatro deve fare bottino pieno nelle rimanenti tre partite della poule promozione.

Non raggiungere il terzo posto, sarebbe l’ennesimo fallimento di una stagione che era nata con altri propositi.

“Inutile parlare di altro – sottolinea il tecnico siracusano -, ci sono partite che devi affrontare con un solo obiettivo. A Fondi dobbiamo vincere; l’unica cosa che conta, l’unica cosa che dobbiamo avere chiara in testa. Non abbiamo più nessuna attenuante. La squadra sarà al gran completo con il rientro di Andrea Calvo e di Alessandro Vasquez Caterina Riva. Questo gruppo è capace veramente di tutto e sono certo che domani sera,inizio ore 19,saprà fare la cosa migliore”. La comitiva bianconera partirà questa sera per la nuova trasferta in terra laziale. Rimangono tre le gare da disputare sino al termine di questa fase.

SHARE